Mi chiamo Roberto Bielli, la passione per l’acquario di piante mi perseguita da parecchio tempo ormai.. avevo l’età di 9 anni quando chiesi insistentemente ai miei genitori un acquario da curare.. da quel momento non c’è più stata fine..

Folgorato dagli allestimenti spettacolari del maestro Amano, inizio a documentarmi seriamente e ad apprendere che per un serio acquario di piante mi serviva anche una seria parte tecnica.. me lo ricordo ancora quell’anno.. correva il 2005 e ho fatto praticamente circa 8 mesi a diluire mensilmente le spese per poter realizzare il mio sogno.. prima la vasca, poi il filtro esterno, poi l’impianto co2, poi il ph-metro ecc.. e pian piano (ai tempi studiavo e non potevo permettermi grandi spese) arrivai ad allestire il primo plantacquario che mi diede delle immense soddisfazioni!.. pensateci bene.. 8 mesi più o meno solo per avere il materiale di partenza.. in questo hobby la pazienza fa da padrone.. ed io per fortuna ne ho parecchia!

.. furono mesi in cui iniziai a leggere e studiare qualsiasi argomento dedicato all’ acquario.. fui fortunato a trovare un negoziante molto competente che mi aiutò parecchio!.. poi scoprii Aquagarden.. ricordo che stampavo le discussioni.. le sottolineavo con l’evidenziatore e le archiviavo divise per argomento!.. quel faldone tutt’oggi è parte integrante del mio piccolo sapere!.. (perché sono convinto che non si smetterà mai di imparare in questo meraviglioso hobby).

Poi improvvisamente nasce in me l’attrazione verso la coltivazione delle piante acquatiche in emerso, scopro i waby-kusa e rimango praticamente senza parole.. la possibilità di realizzare un elemento di design vivo e curato nei minimi dettagli mi spinge ad approfondire questa meravigliosa tecnica.

Aquagarden apre le porte, e da quel momento inizia una vera amicizia con il gruppo di aquagarden.. l’affiatamento è alle stelle.. partecipo al meet-up ad Anubias, vengo coinvolto alla fiera di piacenza 2014 dove con Enrico fortuna teniamo uno workshop sull’allestimento dei nano acquari tramite wabykusa, e tengo un live diretto sulla realizzazione pratica e teorica dei wabykusa; poi sempre tramite Aquagarden on live tengo a Ranco presso l’azienda Acquarishop degli amici Davide Robustelli e Giacomo Guarraci una giornata dedicata all’allestimento live di un acquario realizzato sempre tramite la tecnica di piantumazione con i miei wabykusa.

Partecipo ad alcuni contest internazionali e nel 2015 sempre nella sezione wabykusa dell’EAPLC sia io che l’Amico Enrico Fortuna riusciamo a piazzarci molto bene..

Nel 2015 partecipo al NAQ e faccio parte dell’aquascaping contest, classificandomi per mia assoluta meraviglia al Secondo posto, un esperienza indimenticabile e una soddisfazione da pelle d’oca!..

Durante il Naq vengo coinvolto nello workshop live presso lo stand di Equo affiancando Enrico Fortuna.

Poi tramite la Equo S.r.l. è la volta degli allestimenti live che mi vedono protagonista presso la Giardineria di Olgiate Olona, ed un Negozio a Genova, collabora con me un prezioso amico Alessandro Mascolo.

Due aziende italianissime del settore credono nelle mie capacità, e con l’amico Enrico fortuna ho partecipato al progetto The Orange Scapers con sponsor ufficiali E’quo S.r.l. e GAIA ITALIA.

Il progetto prevede la realizzazione di tre acquari a testa, per studiare e approfondire le linee di fertilizzazione della E’quo. Finale brillante del progetto mi permette di partecipare alla fiera internazionale di Norimberga, dove la Vasca Shallow viene messa in esposizione nello stand dell’azienda Equo S.r.l.

Con la preziosa collaborazione di Alessandro Mascolo e Loris Villa partecipo alla Fiera Exotica di Erba 2015, dove ci facciamo notare come protagonisti dell’area aquascaping.

Inutile dire che quest’hobby mi regala ogni giorno delle bellissime soddisfazioni!.. ho conosciuto persone straordinarie e stretto delle autentiche amicizie!.. ormai l’aquascaping fa parte del mio stile di vita!

Una volta qualcuno mi disse che l’aquascaping non è solo racchiusa in una vasca.. ma in realtà esprime la nostra vita quotidiana.. esprime il nostro modo di vivere la vita e di vedere le cose..

Vi saluto con una parola che ha cambiato radicalmente il mio approccio verso questo fantastico hobby..:: NAGARE!.. (è una parola giapponese) che sta ad indicare in sole 6 lettere la forza meravigliosa di questa filosofia!

  Link Social

You Tube Channel

 

Gallery

Hardscape

 

 

Aquarium

 

Details & Macro

 

 

Fish

 

 

Wabi-Kusa

 

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per assicurare una migliore esperienza di navigazione.Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.